Alessandra Casiraghi investita e uccisa in bici da un camion

Alessandra Casiraghi, 50 anni di Missaglia nel lecchese, alpinista di fama internazionale, è stata investita da un camion sulla provinciale 51 tra Dolzago e Castello Brianza mentre era in sella alla sua bicicletta per un allenamento. All’altezza di una rotonda è stata agganciata da un camion che arrivata dalla stessa direzione e poi trascinata per alcuni metri. Alessandra, sorella della famosissima runner Monica, è purtroppo spirata sul colpo nonostante i soccorsi. Ai suoi familiari e ai suoi amici più cari vanno le condoglianze dell’Associazione Familiari e Vittime della Strada basta sangue sulle strade Onlus per questa scomparsa così improvvisa quanto dolorosa.

2017-09-28T09:24:46+00:00 28-settembre-2017|Incidenti|0 Comments