Alessandro Stefanizzi, 16 anni, vittima di un incidente in scooter

L’Associazione Familiari e Vittime della Strada basta sangue sulle strade Onlus partecipa con profonda commozione al dolore della famiglia di Alessandro Stefanizzi, giovane vittima della strada di Muro Leccese. Alessandro viaggiava a bordo di uno scooter condotto da un coetaneo, quando il mezzo si è scontrato con un’automobile guidata da un 41enne di Otranto. All’origine dell’impatto sembrerebbe esserci una mancata precedenza ma saranno ora i Carabinieri della stazione di Muro Leccese, insieme ai colleghi del nucleo operativo e radiomobile della compagnia di Maglie, a dover ricostruire l’esatta dinamica. Fatale per Alessandro il profondo taglio alla gola che si è procurato andando a sbattere contro il lunotto posteriore sinistro dell’autovettura e che ne ha causato la morte sul colpo. L’amico, sotto shock per l’accaduto, è stato trasportato all’Ospedale di Scorrano con lievi ferite. Forte shock anche per il 41enne alla guida dell’auto contro la quale si sono scontrati i ragazzi, sottoposto come vuole la prassi ai test tossicologici di cui si attende l’esito.

2017-06-09T16:24:30+00:00 09-giugno-2017|Incidenti|0 Comments