Ancora sangue sulle strade umbre, tre persone decedute in un frontale a Gualdo Tadino

Tragedia della strada sulla Flaminia, all’altezza di Gualdo Tadino, in Umbria. Due auto si sono scontrate e i tre occupanti sono deceduti. Si tratta di Enrico Rossi 50 anni di Casacastalda, frazione di Valfabbrica, e il suo collega Daniele Spigarelli, 44 anni di Cerqueto di Gualdo Tadino. Sull’altra vettura c’era Paolo Trotta, operaio 50enne originario di San Marco Argentano, vicino Cosenza. Dopo l’impatto le fiamme si sono impossessate del veicolo sul quale c’erano i due uomini umbri. I soccorsi sono giunti celermente sul posto ma per le tre persone dirette al lavoro non c’era ormai nulla da fare. Grande cordoglio a Cerqueto, a Casacastalda e a San Marco Argentano per una notizia che ha sconvolto tutti. Ai familiari di Enrico, Daniele e Paolo arrivino le condoglianze più sentite per queste dolorose perdite.

2018-06-06T15:49:43+00:00 06-giugno-2018|Incidenti, News|0 Comments