Andrea Doria, fondatore della Pluritec, perde la vita in un violento tamponamento

L’Associazione Familiari e vittime della strada si stringe al dolore della famiglia di Andrea Doria, imprenditore 79enne residente nel provincia torinese, a Piverone e fondatore della nota azienda Pluritec, che si occupa di circuiti stampati. L’uomo era alla guida di un’auto d’epoca, con il tettuccio e senza le portiere, una Mini Moke Cabrio, quando è stato violentemente tamponato dalla jeep di Federico Bellono. L’impatto è avvenuto al km. 8+800 dell’autostrada A5 Torino-Aosta.

2017-06-23T15:57:04+00:00 23-giugno-2017|Incidenti|0 Comments