Antonio Rechi vittima di un incidente mortale a Capalbio

Era a bordo della sua auto sull’Aurelia, all’altezza della Torba, nel comune di Capalbio, in Toscana. Per cause ignote, però, ha perso il controllo della sua vettura finendo contro un camion. I soccorritori sono riusciti ad estrarlo dalle lamiere dell’auto ma per Antonio Rechi, 60 anni originario di Genova ma residente a Montiano di Magliano in Toscana, non c’è stato nulla da fare. L’Associazione Familiari e Vittime della Strada basta sangue sulle strade Onlus è vicina ai cari di Antonio per questa perdita improvvisa e dolorosa.

2017-12-15T16:41:36+00:00 13-dicembre-2017|Incidenti, News|0 Comments