Antonio Russo perde la vita a bordo del suo camion nel viterbese

Uno schianto con il suo camion sulla superstrada Orte-Viterbo e poi le fiamme che avvolgono il mezzo. Il conducente, Antonio Russo 40 anni di San Felice a Cancello, in provincia di Caserta, è rimasto intrappolato e a nulla sono valsi i soccorsi. Lungo e difficile anche il lavoro dei vigili del fuoco per estrarre il corpo di Antonio e la successiva identificazione. La notizia si è sparsa velocemente nel suo paese natale e lo sgomento ha lasciato ben presto il posto alla disperazione di tutti coloro che lo conoscevano come un gran lavoratore. Alla sua famiglia vanno le più sentite condoglianze dell’Associazione Familiari e Vittime della Strada basta sangue sulle strade Onlus.

2017-07-19T16:37:07+00:00 19-luglio-2017|Incidenti|0 Comments