Approvato dal Parlamento l’obbligo dei seggiolini anti abbandono

Il Parlamento ha approvato in via definitiva un provvedimento molto atteso riguardante l’obbligatorietà dell’utilizzo di seggiolini dotati di sistema anti abbandono. Le legge entrerà in vigore dal luglio 2019. Il Ministro delle Infrastrutture e dei Trasporti Danilo Toninelli lo aveva annunciato e le Camere sono state celeri nel licenziarlo senza voti contrari. Nella legge di Bilancio in discussione verranno inseriti anche incentivi fiscali per facilitare l’acquisto di seggiolini con sistema di allarme. La volontà del Legislatore è quella di ridurre il più possibile gli effetti tragici della cosiddetta “amnesia dissociativa”. L’obbligo vale per i bambini fino a quattro anni e le sanzioni per chi non le rispetta sono multe da 81 a 326 euro e per i recidivi entro due anni scatta la sospensione della patente da 15 giorni a due mesi. Prima dell’entrata in vigore della legge verrà proposta dal Ministero una campagna informativa e di sensibilizzazione sul tema e verranno anche pubblicati gli aspetti tecnici e funzionali dei seggiolini.

2018-09-27T09:07:19+00:00 27-settembre-2018|In Evidenza, News|0 Comments