Carambola mortale a Brescia, Giovanni Spanu travolto da un furgoncino

Non ce l’ha fatta l’operaio di origine sarda investito in via Apollonio a Brescia. Giovanni Spanu, 55 anni, originario di Sassari ma residente da anni a Desenzano del Garda, è stato vittima di una carambola in strada tra un furgoncino e un’auto. A causa di uno stop non rispettato i due mezzi sono venuti a contatto e nella dinamica dell’incidente il furgoncino ha travolto Giovanni, impegnato nell’installazione della fibra ottica. L’operaio è stato subito soccorso da un collega e poi in ambulanza è stato trasportato all’ospedale civile di Brescia dove purtroppo è spirato poche ore più tardi. Ai cari di Giovanni arrivi l’abbraccio dell’Associazione Familiari e Vittime della Strada basta sangue sulle strade Onlus per questa tragedia inaspettata.

2018-03-26T17:17:22+00:00 26-marzo-2018|Incidenti, News|0 Comments