Centauro campano muore in uno schianto a Palomonte

Un terribile incidente che ha coinvolto una moto e un’auto si è rivelato fatale per il motociclista, Pietro Chiola, 68 anni originario di Palomonte. Dopo l’impatto con l’auto, avvenuto al Bivio di Palomonte, il centauro è finito a terra urtando il capo violentemente a terra. Per lui sono scattati immediati i soccorsi e il successivo trasferimento all’ospedale Ruggi di Salerno dove però nella notte è spirato. Alla famiglia di Pietro vanno le più sentite condoglianze dell’Associazione Familiari e Vittime della Strada basta sangue sulle strade Onlus.

2017-08-08T10:17:49+00:00 08-agosto-2017|Incidenti|0 Comments