Claudio Febbi muore in un incidente a Roma lo stesso giorno del fratello

Un tragico e terribile scherzo del destino ha colpito la famiglia Febbi. Claudio, 22 anni, è spirato proprio nel giorno in cui due anni fa moriva suo fratello. Il 22enne romano era in compagnia di altri tre amici quando la loro auto si è ribaltata su via Cristoforo Colombo, all’altezza di Piazzale dell’Agricoltura, nel quartiere Eur di Roma. Claudio non ce l’ha fatta mentre gli altri occupanti dell’auto sono rimasti feriti e trasportati in diversi ospedali della capitale. L’Associazione Familiari e Vittime della Strada basta sangue sulle strade Onlus si stringe con affetto e calore alla famiglia di Claudio per questa tragedia che l’ha colpita.

2017-12-13T15:08:59+00:00 07-dicembre-2017|Incidenti|0 Comments