Comune responsabile se c'è ghiaia su strada

Con la sentenza n. 4943 del 12 marzo 2015 la III Sezione Civile della Corte di Cassazione si è pronunciata in merito alla responsabilità di un ente in seguito ad incidente stradale dovuto ad una mancata manutenzione della strada.

Gli Ermellini hanno ritenuto responsabile per l’incidente mortale di un ciclista causato dal brecciolino il Comune che non aveva provveduto a ripulire la strada anche se la ghiaia era stata porata dalla pioggia poche ore prima. Il materiale era finito su una strada provinciale e proveniva da una strada comunale che la incrocia, trasportato dal “ruscellamento” dovuto alle piogge abbondanti, un evento che non può essere considerato eccezionale.

 

2015-03-16T18:29:56+00:00 16-marzo-2015|Giurisprudenza, Senza Categoria|0 Comments