Condanna a 7 anni e 8 mesi per Diele, un monito per chi guida in stato di alterazione

La sentenza di primo grado riguardante l’attore Domenico Diele è arrivata e con essa la condanna a 7 anni e 8 mesi di reclusione perchè ritenuto colpevole di omicidio stradale dal Tribunale di Salerno. Diele fu protagonista di un incidente stradale sull’autostrada A2 del Mediterraneo, all’altezza dello svincolo per Montecorvino Pugliano, dove la notte tra il 23 e il 24 giugno 2017 tamponò uno scooter guidato da Ilaria Dilillo, di 48 anni. Purtroppo Ilaria perse la vita in conseguenza di quell’incidente e Diele fu trovato in uno stato di alterazione psicofisica mentre era alla guida. Una sentenza che deve fungere da monito per chiunque abbia intenzione di mettersi alla guida dopo aver bevuto o assunto sostanze stupefacenti.

2018-06-14T14:19:04+00:00 14-giugno-2018|Incidenti, News|0 Comments