Dalla Corea del Nord il liquore che non provoca sbornie

Un liquore che non fa ubriacare. Questo l’ultimo ritrovato proveniente dalla Corea del Nord che è pronta a lanciare sul mercato, dopo anni di ricerche, il Koryo Liquor, una bevanda estratta dalla radice del gingseng e addizionata di riso tostato dalle proprietà benefiche.

hangover-free-alcohol-north-korea-488674

A dare l’annuncio il Pyongyang Times, il quotidiano di Stato, secondo il quale il leader nordcoreano Kim Jong Un avrebbe supervisionato la produzione di una bevanda alcolica che allo zucchero sostituisce il riso, senza avere così rischi di innalzamenti della gradazione, eliminando in un colpo solo il gusto amaro del liquore e il rischio di una sbornia.

La bevanda, la cui produzione ha già preso i via in una fabbrica di derrate alimentari di Taedonggang, sarebbe considerata efficace contro Sars e Aids, elemento che le è valso la definizione di elisir di lunga vita ma ancora tutto da verificare.

2018-10-04T08:31:32+00:00 22-gennaio-2016|News|0 Comments