“Donazione per la mia laurea”, così viene ricordata mamma Angelina

Anche un’occasione speciale come la propria laurea può essere vissuta nel ricordo di un proprio caro scomparso a causa di un incidente stradale. È quanto accaduto a Sersale, in provincia di Catanzaro lo scorso dicembre. Protagonista di un bel gesto di generosità la giovane Valentina Talarico, neo dottoressa in Scienze dell’Educazione che il giorno della sua laurea ha deciso di effettuare in favore dell’Associazione Familiari e Vittime della Strada basta sangue sulle strade Onlus una donazione in memoria della sua mamma, Angelina Borelli, deceduta il 27 luglio 2013 a causa di un incidente stradale. Il bollettino postale pervenuto all’Associazione riportava nella causale “Donazione in memoria di Angelina Borelli in occasione della mia laurea”. Incuriositi e colpiti da tale motivazione abbiamo allora deciso di rintracciare la donatrice e abbiamo scoperto una ragazza solare, proiettata già verso la laurea magistrale, e molto sensibile alla tematica della sicurezza stradale. “Anziché spendere soldi in bomboniere – ci ha riferito al telefono Valentina, rintracciata dopo qualche settimana – ho pensato fosse meglio destinarli ad una buona causa e ho voluto donarli per qualcosa che fosse legato alla mia situazione personale, appunto alla sicurezza stradale”. A Valentina e alla sua famiglia giungano i più sentiti ringraziamenti da parte di tutta l’Associazione e l’augurio per un futuro brillante e ricco di soddisfazioni.

2019-01-09T16:55:29+00:00 09-gennaio-2019|Donazioni in memoria|0 Comments