Esce di strada mentre è al telefono con la figlia ferita, muore 42enne di Bagno di Gavorrano

Destino beffardo per una mamma di Bagno di Gavorrano (Grosseto). Morena Zinzi, 42 anni, ha perso la vita finendo con l’auto in una scarpata mentre stava raggiungendo la figlia al Pronto Soccorso di Grosseto, reduce da un incidente senza gravi conseguenze. La donna, al momento dell’incidente, era al telefono con la figlia. Ad un certo punto la telefonata si è interrotta; la ragazza ha dichiarato di aver sentito un botto e ha subito dato l’allarme. Ci sono volute 12 ore prima che i Vigili del fuoco ritrovassero l’auto con dentro il corpo senza vita di Morena: l’auto infatti era finita in una scarpata ed era stata inghiottita dalla vegetazione. L’Associazione Familiari e Vittime della Strada basta sangue sulle strade Onlus si unisce all’immenso dolore dei figli e del compagno della donna.

2017-06-15T16:26:59+00:00 15-giugno-2017|Incidenti|0 Comments