Escono di strada con l’auto nel cagliaritano, Alberto e Naika perdono la vita

Tragedia nel cagliaritano dove due ragazzi sono deceduti e uno è rimasto gravemente ferito in un incidente verificatosi alla periferia di Sanluri. A perdere la vita è stato Alberto Piseddu, 24 anni di Sanluri, e Naika Satta, 34 anni originaria di Oristano ma residente a Castellamonte, provincia di Torino. L’auto sulla quale viaggiavano, per cause ancora da accertare, è uscita fuori strada ribaltandosi più volte. Per Naika non c’è stato nulla da fare, all’arrivo dei soccorritori per lei era ormai troppo tardi mentre Alberto è stato trasportato d’urgenza all’ospedale Nostra Signora di Bonaria di San Gavino ma non ce l’ha fatta, è spirato poco dopo. Ai familiari di Naika e Alberto arrivino le condoglianze più sentite da parte dell’Associazione Familiari e Vittime della Strada basta sangue sulle strade Onlus.

2018-06-27T16:46:51+00:00 27-giugno-2018|Incidenti, News|0 Comments