Caricamento Eventi
  • Questo evento è passato.

La SlotCar #chiguidanonbeve protagonista a Castello di Serravalle – Valsamoggia (BO)
Sabato 27 ottobre
Ore 10-18

L’Associazione Familiari e Vittime della Strada basta sangue sulle strade Onlus sarà tra i protagonisti di “Volontassociate 2018”, manifestazione che prevede 14 tappe in diverse località dell’area metropolitana di Bologna. Questo grande evento, giunto alla quattordicesima edizione, è promosso da Città metropolitana di Bologna Area Sviluppo Sociale e VOLABO – Centro Servizi per il Volontariato nonché realizzata in collaborazione con FICO EATALY WORLD – Fabbrica Italiana Contadina, il parco del cibo più grande del mondo.

Sabato 27 ottobre, dalle ore 10 alle ore 18, la manifestazione farà tappa in Piazza della Pace, a Castello di Serravalle – Valsamoggia e coinvolgerà numerose associazioni di volontariato impegnate sul territorio in diversi settori: da quello sociale a quello sportivo e culturale. L’Associazione sarà presente con la SlotCar #chiguidanonbeve, già protagonista in anteprima a Cervia il 4 e 5 agosto e nella prima uscita nazionale in Piazza Maggiore a Bologna lo scorso 22 settembre. L’appuntamento di Castelletto, come per le due precedenti tappe di Cervia e Bologna, è realizzato in collaborazione e con il sostegno dell’Osservatorio per l’educazione alla sicurezza stradale della Regione Emilia Romagna. La SlotCar #chiguidanonbeve è una pista elettrica professionale 7×3 metri, a quattro corsie, con auto telecomandate, utilizzata dall’Associazione per sensibilizzare sulle possibili conseguenze penali dell’omicidio stradale e sulla pericolosità della guida in stato di ebrezza. I partecipanti, infatti, prenderanno parte alle gare dapprima indossando gli occhiali alcolemici, particolari visori che simulano lo stato di ebrezza, e successivamente in assenza di essi, con l’obiettivo di dimostrare quanto sia pericoloso mettersi al volante dopo aver bevuto.

L’evento è parte integrante della campagna sociale 2018/2020 #chiguidanonbeve, promossa dall’Associazione con il patrocinio della Presidenza del Consiglio dei Ministri, del Ministero dell’Interno, del Ministero della Giustizia, della Polizia di Stato, della Regione Emilia Romagna e del DISS, Centro di Sicurezza Stradale. Mediapartner Quattroruote e Dueruote.

La partecipazione è gratuita.

Con il sostegno di

Con il Patrocinio di

Media partners