Fa da scudo al figlio contro un’auto, non ce la fa Chiara Bonazza di Argenta

Era stata investita insieme a suo figlio Alessio sulla statale 16 mentre attraversava. L’impatto è stato tremendo su Chiara ha fatto da scudo al suo figliolo proteggendolo tanto è vero che Alessio ha riportato delle ferite ma non è in pericolo di vita. Purtroppo invece lei non ce l’ha fatta. Subito dopo l’incidente è stata trasportata da Argenta, nel ferrarese, all’ospedale di Cona, dove i sanitari hanno fatto il possibile per salvarle la vita ma non c’è stato nulla da fare. Il conducente dell’auto ora dovrà rispondere di omicidio stradale. Chiara era conosciuta ed apprezzata ad Argenta che si è subito stretta al marito Renzo. A questo cordoglio si unisce con affetto l’Associazione Familiari e Vittime della Strada basta sangue sulle strade Onlus.

2018-01-18T17:19:24+00:00 18-gennaio-2018|Incidenti, News|0 Comments