Falciato in strada da una moto a Roma il dottor Alberto Tavaglini

Stava attraversando la strada sulle strisce pedonali a Roma quando è stato centrato in pieno da una moto. Il dottor Alberto Tavaglini, 66 anni, orignario di Guastalla, nel reggiano, ha perso la vita così nella capitale dove era arrivato per stare insieme ad una delle figlie ivi residenti. Tavaglini era conosciutissimo nel paese per aver lavorato 30 anni come internista nel locale ospedale. Una tragedia che ha colpito in primis i suoi familiari travolti dal dolore ma anche tutta Guastalla e zone limitrofe dove il dottor Tavaglini si era ritagliato un ruolo di grande rilievo come medico e come persona. L’Associazione Familiari e Vittime della Strada basta sangue sulle strade Onlus si stringe attorno alla famiglia di Alberto per questa improvvisa e tragica perdita.

2017-09-01T14:52:06+00:00 01-settembre-2017|Incidenti|0 Comments