Fatale caduta dal motorino per il giovanissimo Nicola Trainotti

Non è stata la velocità ad uccidere il giovane Nicola Trainotti ma una tragica fatalità. Il 17enne di Rovereto era in sella alla sua Honda 125 e aveva sotto un braccio un grosso vocabolario. Dopo aver imboccato la discesa di via Ronchi il giovane ha perso il controllo della moto che è finita su un fianco e ed è finito contro il manubrio che si è girato provocandogli una lesione al fegato. L’Associazione Familiari e Vittime della Strada basta sangue sulle strade si stringe commossa al dolore dei genitori.

2017-06-23T16:07:37+00:00 23-giugno-2017|Incidenti|0 Comments