Follia in Val di Susa, insegue e travolge una moto dopo una lite in strada

Prima il battibecco per strada, poi il folle inseguimento ed infine il tragico investimento. Questa la terribile dinamica andata in scena alle porte di Condove, nel torinese. Maurizio De Giulio, di 50 anni, ha avuto prima un battibecco con Matteo Penna che era a bordo della sua moto con la fidanzata Elisa Ferrero e poi d’improvviso ha inseguito la moto con il suo furgone e l’ha schiacciata contro il guard rail. Elisa è morta sul colpo mentre Matteo è in gravissime condizioni presso il Cto di Torino. De Giulio è risultato positivo all’alcoltest ed è stato per il momento accusato di omicidio stradale. Alla famiglia di Elisa Ferrero vanno le più sentite condoglianze dell’Associazione Familiari e Vittime della Strada basta sangue sulle strade Onlus.

2017-07-10T15:56:25+00:00 10-luglio-2017|Incidenti|0 Comments