Frontale a Capaccio Paestum, ci lascia Francesco De Vita

Uno schianto dal bilancio molto pesante si è verificato in località Cerro a Capaccio Paestum, vicino Salerno. Due automboli si sono scontrate frontalmente e un ragazzo, Francesco De Vita, 19 anni residente a Borgo San Cesareo di Albanella, è deceduto mentre altre sette persone sono rimaste ferite tra cui sui fratello e la fidanzata. I feriti sono stati trasferiti all’ospedale San Luca di Vallo della Lucania. Sul luogo i soccorritori, però, non hanno potuto fare nulla per Francesco. Ai suoi familiari arrivino le più sentite condoglianze da parte dell’Associazione Familiari e Vittime della Strada basta sangue sulle strade Onlus in questo terribile momento di dolore.

2017-12-18T18:06:14+00:00 18-dicembre-2017|Incidenti, News|0 Comments