Fuori strada nel reggino, ci lascia il giovane Guerino Bono

Probabilmente è stato l’asfalto viscido causato dalla pioggia a scatenare l’incidente che ha coinvolto Guerino Bono, 20 anni di Melicucco, provincia di Reggio Calabria. La sua auto, quando si trovava nei pressi del cimitero di Anoia, ha perso aderenza con l’asfalto ed è finita proprio contro il muro del camposanto. I soccorsi del 118 sono giunti sul posto in pochi minuti ma per Guerino era già troppo tardi perchè probabilmente deceduto sul colpo. La dinamica esatta del sinistro è stata affidata ai carabinieri  e alla polizia mentre per Anoia e Melicucco è il momento del cordoglio e del lutto. Ai familiari di Guerino si stringe con affetto l’Associazione Familiari e Vittime della Strada basta sangue sulle strade per questa perdita tanto improvvisa quanto dolorosa.

2017-12-19T11:28:28+00:00 19-dicembre-2017|Incidenti, News|0 Comments