Angelocarmine Calabrese perde la vita in un incidente vicino Cosenza

Un ragazzo spensierato e desideroso di coltivare il suo sogno calcistico. Angelocarmine Calabrese, 17 anni di Bisignano, vicino Cosenza, si è purtroppo spento a causa di un incidente stradale avvenuto sulla provinciale 234, all’altezza della località Succiommo. Angelocarmine era a in sella alla sua moto e, per cause ancora ignote, si è scontrato con un altro mezzo finendo rovinosamente a terra. Le sue condizioni sono apparse subito disperate e all’arrivo dei soccorsi il giovanissimo centauro era già spirato. Tutta la comunità di Bisignano e quella di Ancona, dove il ragazzo praticava calcio, sono in lutto. L’Associazione Familiari e Vittime della Strada basta sangue sulle strade Onlus si stringe al dolore della famiglia di Angelocarmine per questa perdita improvvisa quanto drammatica.

2017-10-27T08:50:16+00:00 27-ottobre-2017|Incidenti|0 Comments