Giro d’Italia “Elettrico” al via, ecco tutte le novità

Il Giro d’Italia “Elettrico” diventa realtà. In tutto saranno 5 squadre per 18 tappe con 495 città toccate dalla corsa, insomma una vera e propria replica della classica gara che mette in palio la Maglia Rosa. Anzi si tratta di un prologo visto che nel 2018 sarà il Giro d’Italia “Elettrico” a precedere il 101° Giro d’Italia ma con alcune importanti differenze. La prima naturalmente è rappresentata dalla bicicletta che avrà la “pedalata assistita” ovvero un piccolo meccanismo elettrico che può essere attivato per agevolare il ciclista nelle salite più dure. L’altra differenza sostanziale è di percorso: il Giro d’Italia partirà da Gerusalemme mentre il Giro d’Italia “Elettrico” avrà il suo via a Catania l’8 maggio, ma per il resto gli splendidi scenari saranno gli stessi con le montagne più belle del Paese come Gran Sasso, Zoncolan e Cima Coppi a fare da teatro. Tra i componenti delle 5 squadre partecipanti ci saranno l’ex campione olimpico degli anelli Jury Chechi, il campione di kayak Antonio Rossi e il commissario tecnico della nazionale di ciclismo Davide Cassani. Dunque i motivi di interesse ci sono tutti, non resta che assistere e magari appassionarsi a questo nuovo Giro.

2018-05-01T20:07:37+00:00 01-maggio-2018|In Evidenza, News|0 Comments