Gliano Canderan ci lascia dopo un’incidente vicino Pordenone

Un impatto tremendo sulla strada regionale 177 Cimpello-Sequals e una vita spezzata, quella dell’imprenditore 38enne di Maniago Gliano Canderan. L’incidente è accaduto all’altezza di Zoppola, vicino Pordenone, quando l’auto sulla quale viaggiava Gliano si è scontrata con un furgone con quattro persone a bordo. Il conducente dell’auto è rimasto incastrato tra le lamiere e quando i soccorritori lo hanno estratto dalle lamiere contorte per lui non c’era già più nulla da fare. Feriti e trasportati in ospedale gli occupanti del furgone. Alla famiglia Canderan, molto conosciuta in zona, arrivino le condoglianze più sentite da parte dell’Associazione Familiari e Vittime della Strada basta sangue sulle strade Onlus.

2018-01-10T17:16:13+00:00 10-gennaio-2018|Incidenti, News|0 Comments