Il luogotenente Gianfranco Zuccari muore in un incidente in moto

Era a bordo della sua moto ma mentre superava una fila di auto a Gatteo, in Romagna, il luogotenente dell’Aeronautica Gianfranco Zuccari di 53 anni riminese, ha perso il controllo finendo prima contro un cartello stradale e poi contro un muretto. Gianfranco si stava dirigendo nella base di Pisgnano di Cervia, nel ravennate, dove lavorava ma il destino si è messo di traverso e la sua vita si è spenta all’ospedale Bufalini di Cesena. I sanitari hanno tentato di salvarlo con interventi chirurgici ma le sue condizioni si sono improvvisamente aggravate e si è spento. L’Associazione Familiari e Vittime della Strada basta sangue sulle strade Onlus si stringe alla famiglia, agli amici e ai colleghi di Gianfranco per questa perdita tanto improvvisa quanto tragica.

2017-10-13T10:29:28+00:00 13-ottobre-2017|In Evidenza|0 Comments