Loading...
Il Presidente 2017-07-26T07:53:24+00:00

Il Presidente

Giacinto Picozza, presidente dall’aprile 2013, è nato il 23 marzo del 1947.
Il 2 ottobre 1967, a soli vent’anni, entra nella Scuola di Polizia di Nettuno e viene successivamente trasferito a Piacenza presso la Scuola Guardia di Pubblica Sicurezza dove, dopo un anno, nel 1968, consegue la qualifica di Guardia di Pubblica Sicurezza.
Al CAPS di Cesena frequenta la Scuola della Polizia Stradale, un corso che assicura agli allievi una formazione completa in quanto spazia dal Codice Penale ai disegni planimetrici successivi ai rilievi per gli incidenti stradali più gravi.
Ottenuto così lo Scudetto della Polizia Stradale viene trasferito, nel 1970, presso il Compartimento della Polizia Stradale di Milano e da lì assegnato alla sottosezione della Polizia Stradale di Desenzano, in provincia di Brescia. Dopo due anni e mezzo fa tappa a Boario Terme, dove rimane due mesi prima di essere trasferito nel 1974 sempre nel bresciano, a Chiari.
Il 1975 è l’anno dell’esperienza romana. Da marzo a novembre Giacinto Picozza entra nella Sezione della Polizia Stradale di Roma di via Portuense. Nel novembre 1975 torna in terra lombarda, a Brescia, ma questa volta non più alla Stradale ma alla Questura, nella Squadra Volante. Dopo 14 anni di intensa esperienza nella Squadra Volante, nel 1990 rientra alla Stradale. Negli anni di lavoro nella Squadra volante diventa vicesovrintendente (1992) per ottenere la qualifica, in tempi record, di viceispettore (1994).
Nel 1994, ultima tappa lavorativa prima del congedo per raggiunti limiti di età, viene trasferito a Chiari in provincia di Brescia e resta nella Polizia Stradale fino alla pensione avvenuta nel 2007.

Contattaci