Il volante del futuro sarà portatile e carico di dati

Lo sguardo rivolto al futuro per rendere sempre migliore l’esperienza di guida coinvolge tutte le case automobilistiche e il volante, da semplice strumento per cambiare direzione in auto, sta diventando uno strumento che può invece cambiare la vita. Infatti dal 2040, grazie ad una evoluzione studiata dalla Jaguar-Land Rover, il volante potrà essere staccato dall’auto e portato in casa o in ufficio così da creare un deterrente per i furti e soprattutto avere sempre con sè informazioni utili sulla guida. Infatti l’altra particolarità di questo strumento innovativo è rappresentata proprio dalla conservazione al suo interno di dati che all’occorrenza possono essere scaricati o mantenuti nel volante stesso e magari utilizzati su un’altra vettura compatibile. Il nuovo volante si chiama Sayer, in onore al famoso design della Jaguar Malcom Sayer, ideatore di alcuni modelli storici come la berlina Mark II. Lo sguardo rivolto al futuro porta innovazione e il volante portatile ne sarà uno dei simboli.

2018-04-17T13:20:05+00:00 17-aprile-2018|In Evidenza, News|0 Comments