In sella alla moto viene sbalzata e muore Alessandra Luparo

Un terribile lutto ha colpito la piccola comunità di Arone, nel novarese, per la morte improvvisa e inaspettata di Alessandra Lupano, 26 anni che lavorava nel vicino paese di Borgomanero. Alessandra si trovava sulla moto guidata dal fidanzato quando hanno tamponato un’autosulla statale 34 del Lago Maggiore. La 26enne è stata sbalzata sull’altra carreggiata ed è finita contro altre auto di passaggio. I soccorritori arrivati subito sul posto hanno tentato di rianimarla ma non c’è stato nulla da fare. Ricoverto con diversi traumi il fidanzato che non pare essere in pericolo di vita. L’Associazione Familiari e Vittime della Strada basta sangue sulle strade Onlus si stringe al dolore della famiglia di Alessandra per questa disgrazia così terribile.

2017-07-31T10:25:28+00:00 31-luglio-2017|In Evidenza|0 Comments