Incidente con lo scooter a Borgosatollo, Roberto Pelosi muore come il fratello gemello

Un destino beffardo e crudele si è accanito contro la famiglia Pelosi di Borgosatollo, in provincia di Brescia. Roberto Pelosi, 46 anni, è spirato a seguito di un incidente verificatosi in via delle Scuole, a Montirone, mentre era in sella al suo scooter. Roberto ha perso il controllo del mezzo finendo fuori strada contro un cartello stradale. Per lui non c’è stato nulla da fare e la notizia è arrivata subito a casa dove lo attendeva mamma Piera già provata da tre lutti. Prima suo marito in giovane età, poi il primo figlio Giovanni, a seguire Claudio, fratello gemello di Roberto, sempre per incidente stradale, e ora appunto Roberto. Una tragedia immane per la famiglia Pelosi e per tutta la comunità di Borgosatollo che si è stretta attorno alla signora Piera e ai suoi cari. A loro arrivino le condoglianze più sentite da parte dell’Associazione Familiari e Vittime della Strada basta sangue sulle strade Onlus.

2018-07-25T16:18:12+00:00 25-luglio-2018|Incidenti, News|0 Comments