Investita e uccisa a San Marino una giovanissima cameriera

Tragedia della strada a San Marino dove una giovanissima cameriera di 18 anni, Imen Naji, è stata investita da un’automobile mentre camminava sul lato destro di via Piana.  Subito dopo l’impatto sono arrivati i soccorsi che hanno constatato le condizioni critiche di Imen trasportandola subito in ospedale ma le gravi ferite riportate alla testa hanno reso vano il lavoro dei medici. La ragazza era molto apprezzata per il suo lavoro di cameriera in diversi locali della zona di San Marino dove ora la comunità è costernata così come quella di Pietracuta di San Leo, nel riminese, dove la famiglia Naji vive. A loro e ai cari di Imen si stringe con affetto l’Associazione Familiari e Vittime della Strada basta sangue sulle strade Onlus.

2018-01-10T17:31:53+00:00 10-gennaio-2018|Incidenti, News|0 Comments