“La sicurezza si fa strada”, i vincitori del contest della Fondazione Unipolis

La Fondazione Unipolis ha organizzato il contest “La sicurezza si fa strada” nell’ambito del progetto “Sicurstrada”, rivolto ai giovani dai 14 ai 20 anni e ideato con l’obiettivo di trovare proposte capaci di comunicare in modo innovativo, propositivo  ed efficace la tematica della sicurezza stradale.
In tutto sono stati 33 gli elaborati inviati dai partecipanti e nello specifico 7 propsote grafiche tra disegni e foto, 12 testi tra racconti e scritti e 14 proposte multimediali tra video e spot radiofonici. Tra i testi ha vinto il racconto “Fatale irragionevolezza” di Sara Varoli, 15 anni genovese. 

Tra le proposte grafiche si è aggiudicata il premio in palio Arianna Leuzzi, 14 anni romana, con il manifesto “Più veloci di così si muore. Rispettare i limiti di velcità può salvarti la vita”

Infine tra le proposte multimediali il successo è andato a “Fuori strada”, un videoclip con canzone rap portato in concorso dall’Associazione Yepp e dal Centro giovanile della città di Albenga. Un contributo importante nella direzione della sensibilizzazione verso i giovani riguardante un tema sempre attuale come la sicurezza stradale.

Di seguito i lavori a cui sono andati il Secondo e il Terzo Premio per la categoria “Grafica”

Il Video secondo classificato nella categoria “Prodotti Multimediali”

2018-04-13T12:23:44+00:00 13-aprile-2018|In Evidenza, News|0 Comments