Lacrime nel veronese per il biker Mirko Ravagnani

La morte del motociclista Mirko Ravagnani di 30 anni ha lasciato in lacrime le comunità di Vangadizza di Legnago, dove è nato e ha vissuto per tanto tempo, e quella di Casaleone, dove da qualche anno si era trasferito con la compagna. Una tragedia della strada che si è consumata sulla strada regionale 302 tra i comuni di Borgo San Lorenzo e Marradi, nel fiorentino. Mirko era insieme a due amici motociclisti quando la sua moto è finita contro un’auto proveniente dalla direzione opposta. Lo schianto è stato terribile e il centauro è finito a terra dove i sanitari del 118 hanno tentato disperatamente di rianimarlo senza successo. L’Associazione Familiari e Vittime della Strada basta sangue sulle strade Onlus si stringe al dolore dei familiari di Mirko in questo terribile momento.

2017-09-20T15:53:04+00:00 19-settembre-2017|Incidenti|0 Comments