Lutto a Pietraperzia, in Sicilia, per la scomparsa del piccolo Salvatore

Un attimo di distrazione e un’immane tragedia che si abbatte su una famiglia di Pietraperzia, provincia di Enna, nel cuore della Sicilia. Un bimbo di 2 anni, Salvatore Termine, mentre giocava accudito da alcuni parenti, è stato investito davanti casa da un furgoncino della frutta. I soccorsi sono scattati immediatamente ma nonostante l’impegno degli uomini del 118 per il piccolo Salvatore non c’è stato nulla da fare. Al vaglio la posizione del 21enne alla guida del mezzo. Intanto la notizia ha fatto velocemente il giro del paese dove il cordoglio e il lutto ha avvolto ogni cosa. Ai genitori, ai familiari di Salvatore e a tutta la comunità di Pietraperzia arrivi l’abbraccio sentito e commosso dell’Associazione Familiari e Vittime della Strada basta sangue sulle strade Onlus.

2018-04-06T17:07:03+00:00 06-aprile-2018|Incidenti, News|0 Comments