Mattia Bertaccini, centauro ravvennate, perde la vita contro un auto

Lavorava a Faenza in una ditta di bonifiche ambientali, era un gran tifoso della Juve ed era presidente della socità di volley di Brisighella, nel ravennate. Mattia Bertaccini, 41 anni, ha perso la vita nella notte tra sabto e domenica, dopo che, perdendo il controllo della moto in curva, è finito sulla corsia opposta di marcia dove si è scontrato con un’auto. L’uomo, residente a San Casciano di Brisighella, è stato immediatamente raggiunto dai soccorsi che si sono però rivelati vani. L’Associazione Familiari e Vittime della Strada basta sangue sulle strade Onlus si unisce al dolore della famiglia.

2017-06-19T16:21:48+00:00 19-giugno-2017|Incidenti, Senza Categoria|0 Comments