Mistero sulla morte del motociclista Nicola Montingelli

Mistero sulla morte di Nicola Montingelli, 31enne di Trani, trasportato in ospedale da qualcuno che poi si è dileguato. Le sue condizioni sono apparse subito molto gravi ed è spirato poco dopo il ricovero. Sul suo corpo escoriazioni e segni di un incidente confermati dal fatto che la sua moto è stata successivamente ritrovata in via Salvemini. La polizia sta indagando sull’accaduto visto che con ogni probabilità Nicola è stato vittima di un pirata della strada ma tutte le ipotesi sono ancora aperte. Ai familiari del ragazzo vanno le più sentite condoglianze da parte dell’Associazione Familiari e Vittime della Strada basta sangue sulle strade Onlus in questo momento di grande dolore e costernazione.

2017-09-07T10:27:07+00:00 07-settembre-2017|Incidenti|0 Comments