Nonno muore in un incidente vicino Cerignola

Ancora sangue sulle strade pugliesi. Stavolta a perdere la vita è stato un uomo di 61 anni di origine bulgara, Bektl Asanov, residente nelle campagne di Manfredonia, che era in auto con il nipote 23enne rimasto ferito nell’incidente avvenuto a Borgo Tressanti nel territorio di Cerignola. Il tutto è accaduto esattamente all’incrocio tra la provinciale 75 e la provinciale 69 dove l’auto condotta da Bektl è finita contro un camion cisterna. Nonostante il tempestivo intervento dei soccorritori per il nonno non c’è stato nulla da fare mentre il nipote è ricoverato presso gli Ospedali Riuniti di Foggia. Ai cari di Bektl vanno le più sentite condoglianze dell’Associazione Familiari e Vittime della Strada basta sangue sulle strade Onlus.

2017-09-22T08:17:53+00:00 22-settembre-2017|Incidenti|0 Comments