Oderzo perde il centauro Luigi Stradiotto

Uno schianto e poi le sirene dei soccorsi per provare a strappare alla morte il centauro di Oderzo, nel trevigiano, Luigi Stradiotto 47 anni. Era in sella alla sua moto quando sulla Provinciale 54 che da Stretti di Eraclea porta a Ponte Capitello Luigi sarebbe andato a scontrarsi con un’auto che proveniva dal senso di marcia opposto. Le cause dell’incidente, però, sono ancora al vaglio dei carabinieri. Il motociclista è finito sull’asfalto e purtroppo non sono bastati i soccorsi per tenerlo in vita. Una tragedia che ha colpito al cuore tutte la comunità di Oderzo dove Luigi e sua famiglia sono molto conosciuti. Ai suoi cari vanno le più sentite condoglianze dell’Associazione Familiari e Vittime della Strada in un momento così buio e triste.

2017-08-09T10:37:48+00:00 09-agosto-2017|Incidenti|0 Comments