Progetto “Smart”, in Lombardia budget potenziato per la sicurezza stradale

 

Un budget rinnovato e potenziato fino a 400mila euro, ovvero 100mila in più rispetto a quanto preventivato inizialmente. Questa la novità del progetto “Smart”, giunto alla trentatreesima edizione, rivolto ai Comuni e alle Comunità Montane della Regione Lombardia. Un aumento proposto dall’assessore De Corato e approvato dalla giunta regionale. Il progetto è teso a rendere i Comuni e le aree interessate più sicure con l’acquisto di telecamere mobili capaci di rilevare infrazioni ed essere presenti con maggiore capillarità sul territorio. Un occhio di riguardo è stato posto anche alla sicurezza stradale visto che grazie a “Smart” saranno messi a disposizione delle Polizie Locali etilometri per contrastare la guida in stato di ebrezza. A breve saranno resi noti i giorni in cui l’attività di controllo sarà effettuata. Il bilancio delle edizioni precedenti è stato un successo: nessun decesso per incidente stradale nelle notti e nei territori interessati dal progetto.

2018-10-09T09:49:04+00:00 09-ottobre-2018|In Evidenza, News|0 Comments