Rc Auto, l’IVASS mette in guardia da alcuni siti internet

L’IVASS, l’Istituto per la vigilanza sulle assicurazioni, mette in guardia da alcuni siti internet non riconducibili ad alcun intermediario assicurativo iscritto nel registro. Questi i siti internet incriminati che commercializzano polizze Rc Auto, anche aventi natura temporanea, ma che non si rifanno ad imprese regolarmente autorizzate: www.ferrariassicurazioni.it; www.expressassicurazioni.it; www.assicurazionimarina.it e www.giapassicurazioni.com.

L’IVASS raccomanda di adottare le opportune cautele nella sottoscrizione tramite internet di contratti assicurativi.

I consumatori possono chiedere chiarimenti ed informazioni al Contact Center dell’IVASS al numero verde 800-486661 dal lunedì al venerdì h. 8.30 – 14.30.

In ogni caso, l’IVASS richiama l’attenzione sulla circostanza che i siti internet o i profili Facebook (o di altri social network) degli intermediari che esercitano l’attività tramite internet devono sempre indicare:

  1. i dati identificativi dell’intermediario;
  2. l’indirizzo della sede, il recapito telefonico, il numero di fax e l’indirizzo di posta elettronica;
  3. il numero e la data di iscrizione al Registro unico degli intermediari assicurativi e riassicurativi nonché l’indicazione che l’intermediario è soggetto al controllo dell’IVASS.

 

2018-01-04T13:59:05+00:00 04-gennaio-2018|Assicurazioni, News|0 Comments