Retrocamera sull’auto superata dalla visione a 360 gradi

Avere una panoramica completa esterna alla propria vettura durante le manovre di parcheggio o per brevissimi spostamenti rappresenta una delle evoluzioni più interessanti dal punto di vista della sicurezza stradale. Le case automobilistiche, dunque, stanno pianificando occhi intelligenti capaci di superare la semplice retrocamera e tale soluzione viene prevista non solo per auto importanti come suv o berline ma anche su utilitarie e low cost. Un aiuto in più per gli utenti deboli della strada. Dal punto di vista tecnologico alla singola retrocamera vengono aggiunte delle lenti, una anteriore e due laterali, per ottenere delle immagini complete su ogni lato dell’auto, fino ad arrivare alla visione a 360° dall’alto. Su questo fronte da segnalare i sistemi “Around view monitor” della Nissan e “Area view” della Volkswagen, ma sembra davvero essere solo l’inizio della “visione onniscente” del conducente arrivata ormai ad un passo da noi.

2018-05-14T09:29:11+00:00 14-maggio-2018|In Evidenza, News|0 Comments