Risultato confortante, rinvio a giudizio per omicidio colposo

Nella convinzione che abbiamo l’obbligo morale di portare all’attenzione pubblica non solo i casi di mala giustizia ma anche le buone notizie che arrivano dal fronte giudiziario vogliamo sottolineare i recenti esiti di una vicenda che la nostra Associazione sta gestendo.

Lo scorso 10 ottobre il Pubblico Ministero, Dottor Carlo Pappalardo, che si occupa del procedimento che ha visto la morte di un giovane centauro della provincia di Brescia a causa di un incidente stradale avvenuto il 14 giugno 2013 per una mancata precedenza, ha firmato la richiesta di rinvio a giudizio per omicidio colposo nei confronti dell’automobilista che ha causato il sinistro.

In seguito il Giudice per le Indagini Preliminari ha fissato l’udienza al prossimo 12 febbraio.

Un risultato che ci conforta vista l’odierna tempistica dei Tribunali italiani e che premia il lavoro che Basta Sangue Sulle Strade Onlus conduce ogni giorno in nome della verità e della giustizia.

 

 

 

2015-01-21T17:36:35+00:00 21-gennaio-2015|News, Senza Categoria|0 Comments