Sbalzata dalla moto non ce la fa, perde la vita Elisabetta Desole

Incredibile dinamica di un incidente in cui ha perso la vita Elisabetta Desole 33 anni di Chieri, nel torinese. Lo scorso 27 agosto la ragazza era in sella alla moto guidata dal suo fidanzato, costretto all’improvviso ad una frenata e nella dinamica Elisabetta è stata sbalzata via dalla moto ed è finita sull’asfalto battendo violentemente la testa. I soccorsi sono stati rapidissimi ed è stata trasportata nell’ospedale Santa Corona di Pietra Ligure. I sanitari hanno tentato tutte le strade per salvarla ma dopo 10 giorni di coma è arrivato il decesso. L’Associazione Familiari e Vittime della Strada basta sangue sulle strade Onlus si stringe al dolore della famiglia di Elisabetta per questa improvvisa e gravissima perdita.

2017-09-07T10:35:55+00:00 07-settembre-2017|Incidenti|0 Comments