Schianto vicino Nettuno, muoiono moglie e marito

Un terribile schianto è costato la vita a moglie e marito residenti a Nettuno, sul litorale romano. Elena Saputo ha perso la vita praticamente sul colpo dopo la che l’auto guidata dal marito è finita contro un suv e poi contro un’altra autovettura sulla Provinciale per Piscina Cardillo e via Santa Marinella. Le condizioni di Giuseppe Dolfa, 86 anni, sono apparse subito molto gravi e i santiari non sono riusciti a salvarlo nonostante il trasporto all’ospedale di Anzio. Ai familiari di Giuseppe ed Elena vanno le più sentite condoglianze da parte dell’Associazione Familiari e Vittime della Strada basta sangue sulle strade Onlus in questo momento di grande dolore.

2017-09-01T14:56:27+00:00 01-settembre-2017|Incidenti|0 Comments