Scontro pulmino-tir, morti due volontari della Croce Azzurra di Belgioioso

La Croce Azzurra di Belgioioso (Pavia) piange Antonio Corona, 64 anni, e Graziella Ripa, 62, i due volontari che hanno perso la vita nello scontro con un autoarticolato avvenuto nel pomeriggio di lunedì 19 giugno lungo la provinciale 199, a Spessa Po. Antonio e Graziella, a bordo del pulmino dei servizi sociali dell’Unione del Basso Pavese, erano in viaggio per accompagnare tre ragazzi disabili al centro diurno «Il Giardino» di Belgioioso, quando Antonio, che era alla guida del mezzo, avverte un malore che lo fa sbandare nella corsia opposta dove stava arrivando un autoarticolato. L’impatto è stato inevitabile. I vigili del fuoco hanno dovuto lavorare molto per estrarre i corpi dei due volontari dalla parte anteriore del furgoncino, andata completamente disintegrata. Feriti i tre ragazzi che erano a bordo. L’Associazione Familiari e Vittime della Strada basta sangue sulle strade Onlus, commossa, si stringe al dolore dei familiari delle vittime e ai colleghi della Croce Azzurra, e augura una pronta guarigione ai tre ragazzi rimasti feriti.

2017-06-20T10:38:24+00:00 20-giugno-2017|Incidenti|0 Comments