Si ribalta con l’auto alle porte di Rimini, addio a Giovanni Ghigi

Rimini piange la morte di un altro suo figlio. Si tratta di Giovanni Ghigi, 36 anni di professione camionista. Giovanni era a bordo della sua auto sulla via Marecchiese, all’altezza di Spadarolo, ed ha perso il controllo del mezzo ed è finito contro un ponte sul Mavoncello cappottandosi. I soccorsi ed in particolare l’ambulanza del 118 sono arrivati sul posto ma per il ragazzo non c’era più nulla da fare. Troppo gravi le ferite riportate nello schianto. Una tragedia che ha colpito in primis i suoi familiari e tutta la comunità riminese. L’Associazione Familiari e Vittime della Strada basta sangue sulle strade Onlus si stringe ai cari di Giovanni in questo momento di costernazione e dolore.

2017-09-22T08:27:26+00:00 22-settembre-2017|Incidenti|0 Comments