Smaltimento dell’arretrato civile, al Sud i tribunali più virtuosi

Quali sono quei tribunali che più degli altri sono riusciti a smaltire l’arretrato civile? I dati del Ministero della Giustizia ci dicono che i tribunali più virtuosi, ossia quelli che hanno aggredito maggiormente i contenziosi sospesi da tempi risiedono tutti al Sud. Occupano infatti il podio Avezzano (-23,9%), Foggia (-20,5%) e Matera (-18,6%), con percentuali che si discostano, e di molto, dalla media nazionale che si attesta a -4,2%.

Esclusi dal conteggio i fallimenti, le esecuzioni e i procedimenti non litigiosi: i dati esaminati si riferiscono infatti solo alle cause civili contenziose, ossia le più complesse.

Infine l’analisi tira in ballo anche uno studio condotto dal servizio statistica del Ministero della Giustizia. Contrariamente a quanto si possa pensare, non è affatto detto che i tribunali che abbiano forti carenze di organico siano per forza quelli meno produttivi. Ne è la prova palese Bolzano, presso il quale mancano 14 giudici su 39, ossia il 33% di toghe e il 53% di addetti alle cancellerie; eppure risulta essere in assoluto il migliore tra quelli sotto organico ad aver aggredito l’arretrato ultratriennale sui processi in corso al dicembre 2016.

2018-09-12T15:29:57+00:00 29-marzo-2017|In Evidenza, News|0 Comments