Strage sulla Salerno-Reggio Calabria, quattro morti tra cui un bimbo di 8 anni

Luigi se ne andato insieme al suo papà in un terribile scontro avvenuto domenica 25 giugno sulla Salerno-Reggio Calabria, nella galleria “Jannello” tra gli svincoli di Laino Borgo e Mormanno, in provincia di Cosenza. Il tratto dove è avvenuto l’impatto è attualmente a senso unico per consentire lo svolgere di alcuni lavori. Nello scontro frontale tra una Renault, su cui viaggiva una famiglia, e una Suzuki hanno perso la vita Raffaele La Rocca, 40 anni e il figlio Luigi. Ferite anche la moglie Antonietta Dentino e le due sorelline di Luigi, di 4 e 12 anni. La famiglia abitava a Pomigliano D’Arco. Deceduti anche gli occupanti dell’altra macchina: si tratta di due coniugi residenti a Genova, Santo Moschella, di 85 anni e Olga Brancone di 83. L’Associazione Familiari e Vittime della Strada si stringe con profondo affetto alle famiglie delle vittime.

2017-06-27T15:54:31+00:00 27-giugno-2017|Incidenti|0 Comments