Sygic, l’app per trovare parcheggio

Sygic, leader globale della GPS Navigation online e offline, ha lanciato sul mercato una nuova versione della sua app di navigazione, integrata con il servizio offerto da Parkopedia che consente di aiutare gli utenti a cercare parcheggio.

L’applicazione, disponibile per sistemi Android, iOs e Windows Phone, mostra sulla mappa, nella zona che si sta percorrendo, i parcheggi liberi dove poter lasciare l’auto, integrando l’informazione con i costi della tariffa oraria.

Sul sito di Sygic si legge che un sondaggio condotto recentemente ha rilevato che “oltre il 80% dei conducenti di tutto il mondo afferma che la capacità degli spazi in cui parcheggiare è diventato il problema più pressante. Circa la metà di tutti i conducenti non intende parcheggiare a oltre 100 metri di distanza dalla destinazione finale, mentre un terzo preferisce il parcheggio gratuito, anche se questo richiede spesso una lunga ricerca”.

A fronte di ciò è nata la collaborazione con Parkopedia, che si è affermata come leader a livello mondiale per i servizi per il parcheggio, con un database che comprende 75 paesi, 6.300 città e 38 milioni di posti.

Tale servizio consente di ridurre del 43% il tempo che si perde alla ricerca di un posto e di ridurre del 30% la distanza da percorrere.

Sito ufficiale: www.sygic.com/it/gps-navigation

2018-10-04T08:38:47+00:00 08-gennaio-2016|Tecnologia|0 Comments